Cappella Bianca di Senusret I: descrizione, fatti, storia

4.9 / 5 233 Recensioni

Cappella Bianca di Senusref I

Originariamente costruito da Senusret I - 1971 aC al 1926 aC e distrutto da: Amenhotep III - 1390 aC - 1352 aCLa Cappella Bianca era un piccolo santuario di corteccia di calcare costruito da uno dei primi re conosciuti da aggiungere al tempio di Amun-Ra a Karnak. Il santuario ha quattro pilastri interni circondati da un peristilio di dodici pilastri. La sua decorazione registra la festa del giubileo di Senusret I in rilievo. Alcune tracce di pittura gialla esistono ancora sui cornicioni della struttura; tracce di pittura rosse, blu e bianche possono essere trovate sulle colonne e sui geroglifici. Le scene di sollievo affondate sui lati est e ovest della base della cappella raffigurano personificazioni del Nilo, laghi e altre cappelle. I lati nord e sud della base registrano i nomi (le aree regionali dell'antico Egitto) e le loro misure. Ora si trova nel Museo all'aperto di Karnak, gli studiosi discutono dove un tempo sorgeva il tempio nell'antichità. Durante il Medio Regno, il santuario potrebbe essere rimasto fuori dal muro di cinta interno del tempio. L'edificio era orientato in direzione nord-sud, con una rampa a gradini su ciascun lato.Misure: le colonne misurano 2,6 m di altezza e sono 0,6 m di larghezza e 0,6 m di profondità. La piattaforma su cui poggiano le colonne è alta 1,2 m è quasi quadrata 6,8 m per 6,5 m.La Cappella Bianca in origine poteva funzionare come un chiosco del festival in cui il Re poteva sedere su un doppio lancio. Fori nel pavimento tra le quattro colonne centrali indicano l'uso di pali per appendere striscioni che nascondevano il Re agli occhi del pubblico. Uno studioso ha suggerito che dopo la fine del festival del giubileo, le statue del Re sono state poste nel chiosco per sedersi sul doppio trono.Durante il regno dei re della dinastia XII Amenemhat III o Amenemhat IV, la Cappella Bianca fu trasformata in un santuario di corteccia. L'altare all'interno della cappella oggi (non mostrato sul modello) è di granito rosa e probabilmente risale a quest'epoca. Nonostante il cambio di funzione, il santuario rimase probabilmente nella sua posizione originale, in seguito incluso nella sala del festival di Thutmose II.Materiali da costruzione: pietra calcarea
Distruzione: Amenhotep III
Il Re smantellò la cappella bianca durante la ristrutturazione dell'area intorno al palazzo dei festival di Thutmose II e la usò come riempimento del suo Pilone III di nuova costruzione.

Potrebbe piacerti anche Luxor temples

Escursione alle piramidi egiziane

Piramidi dall'aeroporto del Cairo

Durata : 5 Giorni
Tempo di incontro : 08:00 AM

prezzo 68

Al canale Mangroves di Ras Mohammed

Escursione Ras Mohamed via terra

Durata : 6.5 Giorni
Tempo di incontro : 08:30 AM

prezzo 17

Nuovo standing Colossi di Memnon

Luxor da Hurghada in pullman

Durata : 19 Giorni
Tempo di incontro : 04:00 AM

prezzo 51

Antoniadis gardens

Tour della città di Alessandria

Durata : 8 Giorni
Tempo di incontro : 08:00 AM

prezzo 45

Pubblicato: 12 Dec 2018 Ultimo aggiornamento: 28 Jun 2020