Palazzo Harem, Egitto: descrizione, fatti, storia, foto

4.3 / 5 92 Recensioni
Prezzo del biglietto Included in the entrance fee to the Citadel EGP
Tipo attrazioni-islamiche
Aprire 08:00 AM - 05:00 PM daily
Fotografia

Indirizzo

Location: Inside the Citadel of Saladin, Caro

Accessibilità

Not wheelchair friendly

All'estremità settentrionale della Cittadella, tre palazzi adiacenti, collegati tra loro, noti collettivamente come Palazzo al-Haramlek, furono eretti da Mohammed Ali a partire dal 1827. Costruiti come residenze reali e uffici nella Cittadella, seguono il tema familiare dell'organizzazione del palazzo ottomano , che divide la struttura in una salamlik (quartieri maschili) e una haramlik (quartieri femminili). La loro articolazione superficiale, copiata pesantemente dal barocco europeo, è una testimonianza della forza degli stili europei nell'influenzare il gusto del Pasha d'Egitto e di tutta la sua corte. Dal 1949, il palazzo di al-Haramlek ospita il Museo militare nazionale egiziano. Sia il museo che gli edifici del palazzo sono stati restaurati per il Ministero della Difesa dall'Organizzazione delle antichità egiziane nel 1987.

Grazie a questo restauro, è ora possibile ottenere una buona impressione degli interni originali di molte stanze del palazzo, sebbene solo il la sala delle fontane al piano terra conserva qualcosa di simile al suo arredamento originale. Nessuna delle decorazioni originali è sopravvissuta nel palazzo occidentale. Le camere sono ampie, con soffitti alti e ariose dai windcatcher ancora in uso sul tetto del palazzo centrale. I soffitti delle stanze principali erano dipinti con un motivo stilizzato che si irradiava verso l'esterno da un ornamento centrale; il predominio della vernice dorata crea l'impressione di uno spettacolare sprazzo di sole. Pannelli murali dipinti ripetevano romantici panorami all'italiana nei toni del blu e del verde.Il salsabil di marmo grigio (pannello scolpito su cui scorreva l'acqua) nella sala della fontana è tipicamente ottomano, fino al pesce giocoso scolpito nel canale che conduce alla fontana al centro della stanza.

Il gioco dell'acqua dalla fontana nel caldo secco estivo fornisce un altro tipo di aria condizionata, molto utilizzata anche nei palazzi del deserto della Persia. Al piano terra del palazzo centrale (il più antico dei tre), è stato restaurato un hammam tradizionale (bagno turco). Il soffitto a cupola ha inserti di vetro colorato per dare una luce tenue ma allegra alla suite a due camere, una per il vapore, l'altra con un bagno d'acqua fredda scavato da un pezzo di marmo grigio. L'iscrizione sopra l'entrata nella facciata meridionale del palazzo orientale dice: "Al Haken Al Ali Al Sh’an ha costruito un nuovo palazzo come opera d'arte. Il palazzo é come il paradiso. Che palazzo meravigliosamente decorato! ”La vista di ciò che rimane obbliga i visitatori ad essere solo d'accordo. (Di Cynthia May Sheikholesiami, Il Cairo oggi, agosto 1988).

Lista di Palazzi

Potrebbe piacerti anche

Nuovo standing Colossi di Memnon

Escursioni da Hurghada a Luxor in pullman

Durata : 18 Giorni
Tempo di incontro : 04:00 AM

prezzo 74

Escursione alle piramidi egiziane

Escursione Cairo Scalo Aeroporto | Scalo del Cairo dall'aeroporto

Durata : 10 Giorni
Tempo di incontro : 08:00 AM

prezzo 93

Pubblicato: 12 Dec 2018 Ultimo aggiornamento: 28 Jun 2020