Palazzo Gawhara: descrizione, fatti, storia, foto

4.6 / 5 27 Recensioni
Prezzo del biglietto Free
Tipo attrazioni-islamiche
Aprire Temporary closed for restauration
Fotografia

Indirizzo

Location: Inside the Citadel of Saladin, Caro

Accessibilità

Not wheelchair friendly

Posizione

Il palazzo El-Gawhara si affaccia sul cuore del Cairo medievale, sulle colline del Mokkatam e sul deserto. Fu costruito nel 1814 a sud della grande moschea di Mohammed Ali. I resti delle strutture mamelucche risalenti a Qaytbay (1468-1496) e al-Ghuri (1501-1516) furono livellati per preparare il sito. Questo palazzo è un importante esempio delle migliori decorazioni rococò dei primi del XIX secolo in Egitto. Qui sono stati incorporati i 2 elementi più importanti del palazzo turco: il salamlek o parte del palazzo utilizzato per il pubblico, a cui solo gli uomini potevano accedere e l'haramlek o i quartieri privati, incluso l'harem a cui solo la famiglia, gli assistenti privati, gli eunuchi e le cameriere avevano accesso. Tutti questi sono stati combinati in una struttura sconclusionata. E i "windcatchers" hanno naturalmente climatizzato le sue numerose stanze piacevolmente nei giorni più torridi.

Sfondo storico

Il Palazzo Gawhara (Qasr al-Jawhara, noto anche come Palazzo del Bijou, ma popolarmente chiamato The Jewel Palace), si trova vicino alla porta principale della Moschea di Mohamed Ali. Il palazzo fu costruito da Mohamed Ali Pasha nel 1814 per ospitare la sua amministrazione e per ricevere ospiti e comeresidenza personale. Mohammed Ali ha ricevuto visitatori e petizioni nella sala del trono. Il suo trono aveva lo schienale e i braccioli scolpiti e dorati, ma senza gambe, poiché era consuetudine pasha sedersi sui cuscini sul pavimento in modo tradizionale. Quando il sultano ottomano Abdel-Aziz visitò l'Egitto nel 1852, fu ricevuto nel palazzo, dove rimase per una settimana. Il palazzo prese il nome da Gawhara Hanem l'ultima delle mogli di Mohamed Ali. Il palazzo fu progettato e costruito da artigiani appaltati da una varietà di paesi, tra cui greci, turchi, bulgari e albanesi.

La maggior parte delle stanze del palazzo presentavano decorazioni dorate e i soffitti avevano disegni floreali e cartigli ovali con scene di campagna all'italiana dipinte al loro interno e ai bordi. Le pareti e il pavimento del bagno erano di alabastro e l'acqua del Nilo che raggiungeva la Cittadella per mezzo dell'acquedotto di Salah el-Din veniva pompata a livello del palazzo con un motore a vapore. Una stanza speciale fu progettata per mantenere la kiswah o la copertura della Ka’aba alla Mecca, che veniva rinnovata ogni anno dall'Egitto. Pezzi del vecchio kiswah sono stati consegnati come regalo speciale. Nel 1822, un incendio distrusse la costruzione in legno del palazzo in un incendio che durò per 2 giorni.

Più tardi, Mohamed Ali fece ampliare ed elaborare la struttura con la costruzione di una grande fontana in marmo, terrazze e portici in pietra con colonne, parterre di aiuole e aranceti e persino un serraglio contenente un leone, due tigri e un elefante, che erano un dono del britannico Lord Hastings. Due anni dopo, nel 1824, il fuoco danneggiò di nuovo il palazzo dopo esplosioni di polvere da sparo. Mohamed Ali ha importato grandi lastre di marmo dall'Italia per costruire un vestibolo, una scala e corridoi. Il palazzo fu costruito come un padiglione a due piani nello stile di un kushk turco. Ha finestre in stile occidentale che erano spesso sormontate da una oeil-de-boeuf ovale.

L'architetto e ingegnere francese Pascal Coste fu impiegato per aggiungere i quartieri residenziali per i servi e i funzionari del palazzo. Da un lato del palazzo c'era un haush (cortile) e dall'altro c'erano vedute delle piramidi e del Nilo.

Decorazioni del palazzo

Il progetto ornamentale del palazzo El-Gawhara fu preso in prestito palesemente da modelli europei. Come risultato di queste influenze dell'Occidente l'architettura ottomana, mostra alcuni nuovi elementi decorativi come teste di colonna corinzie, rientranze e sporgenze di superfici, rifrazioni, motivi floreali, dorature come decorazioni barocche e rococò. In generale, i paesaggi, la scena urbana, le moschee, i principali edifici della città, il Bosforo, molte torri erano gli oggetti principali dei dipinti murali. Pitture murali, riprese in architettura turca, decorazioni in miniatura e intagliate a mano furono usate insieme nelle decorazioni interne.

Museo all'interno del palazzo

Il Kasr (Qasr) El-Gawhara o Jewel Palace, originariamente quartier generale di Mohammad Ali Pasha, una volta fu aperto al pubblico come esempio della migliore decorazione e architettura ottomana dell'inizio del XIX secolo. Il nome ha spesso portato le persone a pensare che ospitasse gioielli. Un tentativo di furto nel 1972 provocò un incendio che praticamente sventrò l'edificio. L'ingresso una volta conteneva un enorme specchio dorato e di marmo. Al piano superiore si trovava l'enorme trono dorato che era un regalo del re d'Italia. I ritratti di famiglia adornavano le pareti, i lampadari pendevano dai soffitti e le scale di marmo erano decorate da angeli volanti. La camera da letto reale indicava che l'Aiy doveva essere un po 'corto. Le sale ottomane restaurate del XIX secolo contenevano ritratti reali, dipinti, costumi e arredi del periodo. C'erano pochi gioielli in mostra qui. Il nome deriva in realtà dal fatto che fu usato come museo per i gioielli dei Khedives dopo la rivoluzione del 1952. In una stanza adiacente alla sala delle udienze si poteva vedere una volta il kousha o chiosco per matrimoni usato nei matrimoni del re Fuad e della regina Farida. Rivista Cairo oggi, agosto 1988.

Lista di Palazzi

Potrebbe piacerti anche

Nuovo standing Colossi di Memnon

Luxor da Hurghada in pullman

Durata : 18 Giorni
Tempo di incontro : 04:00 AM

prezzo 74

Antoniadis gardens

Tour della città di Alessandria

Durata : 8 Giorni
Tempo di incontro : 08:00 AM

prezzo 93

Escursione alle piramidi egiziane

Escursione Cairo Scalo Aeroporto

Durata : 10 Giorni
Tempo di incontro : 08:00 AM

prezzo 93

Obelisco dell'amicizia egiziano-sovietica ad Assuan

Escursione alla città di Aswan

Durata : 10 Giorni
Tempo di incontro : 07:00 AM

prezzo 93

Pubblicato: 12 Dec 2018 Ultimo aggiornamento: 28 Jun 2020