Sulayman Agha al-Silahdar Moschea-Sabil

4.1 / 5 206 Recensioni

Moschea e Sabil di Sulayman Agha al-Silahdar (N382) - 1839/1255 - raro e raffinato esempio di monumento risalente al regno di Mohammed Ali Pasha è un misto di stili indigeni e importati. La caratteristica innovativa è il senso del movimento, derivato dalle forme barocche e rococò europee, importato via Istambul al Cairo, che dà nuova vita alla facciata fondamentalmente mamelucca. Il ritmo delle finestre, da in alto a destra in basso a sinistra, proseguendo nella forma arrotondata del sabil, è l'espressione più ovvia di questa nuova plasticità superficiale. Altri esempi sono la grondaia in legno inclinata verso l'alto, le forme di piante in crescita in cui si incontrano Sabil e Moschea, le fronde ondulate sopra le finestre e gli schemi delle griglie finemente fuse. L'estremità settentrionale della facciata si trova sopra i negozi a livello della strada. Il piano generale è molto interessante.

Nel 2001 fu scoperta una grande cisterna sotto il Sabil e il suo Kuttab adiacente. Queste parti dell'ensemble all'estremità meridionale della facciata sono allineate con la strada. Le moschee, tuttavia, su un altro livello, non lo sono. I suoi elementi, un piccolo piazzale e una sala di preghiera, sono disposti in diagonale attraverso la parte settentrionale dell'edificio in modo da essere opportunamente diretti verso la Mecca. La facciata del Sabil, un'esibizione sfarzosa di decorazioni tardo ottomane, arrotondata e costruita in marmo con finestre ad arco a tutto sesto, si trova nella parte meridionale del complesso. Le griglie delle finestre in fusione di bronzo hanno un intricato motivo a pizzo. Sopra di essi vi sono sculture in marmo che imitano le pieghe del tessuto, un dispositivo dell'arte barocca italiana. Cartigli con iscrizioni turche nella scrittura nasta’liq decorano l'intera parte superiore della facciata del Sabil e sopra c'è un motivo ripetitivo di foglie simili ad acanto. Un parasole in legno intagliato e dipinto sovrasta la facciata. Accanto al Sabil di Sulayman Agha al-Silahdar c'è un arco a tutto sesto che incornicia l'ingresso sulla strada laterale che conduce ad un altro ingresso alla moschea attraverso una rampa di scale coperta. Il piano all'interno è una miscela di stili ottomano e cairene.

Il piccolo piazzale con arcate a cupola poco profonde è ottomano, ma il tetto con il malaqaf è Mamelucco, così come il piano del santuario, che è diviso in tre navate da quattro colonne centrali. Sopra l'ingresso della moschea c'è un incantevole balconcino semicircolare in stile molto occidentale. Una balaustra su rotaia sopra l'ingresso era per l'uso dei lettori del Corano. Il tetto del santuario è portato su quattro colonne di marmo identiche, formando tre navate parallele alla parete di Qibla. Supportano archi a tutto sesto e una lanterna centrale. La nicchia di preghiera, in marmo bianco, è decorata con motivi floreali in stile occidentale e sembra qualcosa che potrebbe essere trovato nella chiesa barocca europea. Il Dikka è una galleria con balaustra in legno sopra l'ingresso, che comunica con il piccolo balcone rotondo esterno. Una fila di finestre ovali forate orizzontalmente porta la luce dal cortile verso l'interno. Il minareto della moschea, un pozzo particolarmente elegante, alto, sottile cilindrico con una cima conica allungata, si trova tra la Madrasa e la Moschea. Ha un balcone su modanature orizzontali.

Potrebbe piacerti anche Moschee

Escursione alle piramidi egiziane

Piramidi dall'aeroporto del Cairo

Durata : 5 Giorni
Tempo di incontro : 08:00 AM

prezzo 67

Al canale Mangroves di Ras Mohammed

Escursione Ras Mohamed via terra

Durata : 6.5 Giorni
Tempo di incontro : 08:30 AM

prezzo 17

Nuovo standing Colossi di Memnon

Luxor da Hurghada in pullman

Durata : 19 Giorni
Tempo di incontro : 04:00 AM

prezzo 50

Antoniadis gardens

Tour della città di Alessandria

Durata : 8 Giorni
Tempo di incontro : 08:00 AM

prezzo 45

Pubblicato: 12 Dec 2018 Ultimo aggiornamento: 28 Jun 2020