Tomba di Tutankhamon: descrizione, storia, fatti, foto

4.5 / 5 296 Recensioni

13

Tipo di tour Tour delle piramidi
06:00 AM - 05:00 PM daily
Fotografia Consentito

Indirizzo

Location: Luxor West bank, Valley of the kings

Accessibilità

Not wheel chair friendly

La tomba del giovane Re Tutankhamon (KV 62) fu scoperta il 4 novembre 1922 da Haward Carter. Ecco come descrisse la scoperta: "Per tutto il giorno successivo lavorammo ad alta pressione e scoprimmo a lungo quella che si rivelò essere una scala affondata scavata nella roccia viva del letto della valle. Più scendemmo, più divenne evidente che una scoperta importante era davanti a noi. Era sera tardi quando venne rivelata una porta, bloccata e sigillata. I sigilli erano quelli di un Re: Re Tutankhamon! E poi senza dubbio sapevamo di essere al limite di un grande scoperta. Vi risparmio i miei sentimenti! " Il primo gradino della scala che portava alla tomba del Re-Bambino fu scoperto sotto le fondamenta delle capanne degli operai Ramessid vicino all'ingresso della tomba di Ramses VI.

"All'inizio non riuscivo a vedere nulla, l'aria calda che fuoriusciva dalla camera causava lo sfarfallio della fiamma della candela, mentre i miei occhi si abituavano alla luce, i dettagli della stanza all'interno emersero lentamente dalla nebbia, strani animali, statue, e l'oro "ovunque il luccichio dell'oro". Con la scoperta della tomba di Tutankhamon è stato possibile vedere per la prima volta le ricchezze di una sepoltura reale egiziana. Questa famosa tomba è tra le più piccole della Valle dei Re. Tuttavia conteneva tesori che avrebbero potuto rappresentare il tesoro più abbondante mai sepolto nella valle. I cinquemila oggetti dispari catalogati dalla tomba rappresentano una raccolta unicamente accumulata e, forse, il più ricco collocato in qualsiasi tomba.

Tra i repertii spettacolari c'era la maschera d'oro di grandi dimensioni ed eccellente fattura. Protegge la testa della mummia di Tutankhamon. La maschera pesa 11 kg ed è decorata con lapislazzuli, corniola, quarzo, ossidiana, turchese e vetro colorato. La sua bara d'oro è decorata con pietre semi-preziose e vetro pesa 110,4 kg. La mummia di Tutankhamon è stata trovata nella bara d'oro, collocata all'interno di due più grandi bare di legno, riccamente dorata e decorata con pietre semi-preziose e vetro. Le tre bare furono poste in un sarcofago rettangolare in quarzite con un coperchio di granito rosso. Sopra e intorno al sarcofago, collocati di nuovo uno dentro l'altro c'erano quattro cappelle di legno dorato che riempivano quasi completamente la camera del sarcofago.

Le due bare interne sono ora esposte nel Museo egizio delle antichità. La terza bara più esterna fu lasciata nella sua tomba contenente la mummia del Re. La camera funeraria era originariamente sigillata da un muro intonacato, davanti al quale c'erano due statue a grandezza naturale di Tutankhamon in legno verniciato scuro, con ornamenti d'oro, copricapo e kilt. Quando il muro fu sfondato, fu rivelato il santuario più esterno di legno, coperto di foglie d'oro. Al suo interno c'erano 3 santuari simili, più piccoli, uno dentro l'altro. Al centro c'era il sarcofago di arenaria cristallina.

Potrebbe piacerti anche Valle dei Re

Escursione alle piramidi egiziane

Piramidi dall'aeroporto del Cairo

Durata : 5 Giorni
Tempo di incontro : 08:00 AM

prezzo 76

Nuovo standing Colossi di Memnon

Luxor da Hurghada in pullman

Durata : 18 Giorni
Tempo di incontro : 04:00 AM

prezzo 76

Antoniadis gardens

Tour della città di Alessandria

Durata : 8 Giorni
Tempo di incontro : 08:00 AM

prezzo 50

Obelisco dell'amicizia egiziano-sovietica ad Assuan

Escursione alla città di Aswan

Durata : 10 Giorni
Tempo di incontro : 07:00 AM

prezzo 88

Pubblicato: 12 Dec 2018 Ultimo aggiornamento: 28 Jun 2020