Tombe del Nuovo Regno Saqqara: descrizione, fatti, scoperte

4.1 / 5 84 Recensioni

Preistoria della scoperta

Durante il XIX secolo questa parte del deserto fu esplorata da ladri di tombe e mercanti d'arte che rubarono molte statue, rilievi e iscrizioni, oltre a oggetti minori e papiri. La maggior parte di questi sono stati esportati in Europa o in America e venduti a collezionisti e musei. Non è stato tenuto alcun registro della provenienza esatta di questi oggetti o del contesto architettonico in cui sono stati trovati. La spedizione scientifica guidata da K.R. Lepsius nel 1843 fu la prima a pubblicare alcuni disegni dei monumenti da cui provenivano questi tesori d'arte. Una mappa fatta da Lepsius ha aiutato a spostare il cimitero nel 1975. Da allora, circa 15 tombe sono state scavate in questa zona. Poiché i cimiteri erano anche in uso in altri periodi nel 1975, iniziarono nuovi scavi e portarono immediatamente alla scoperta di un vasto cimitero del Nuovo Regno. Ospita le tombe private di alti funzionari di Faraoni come Akhenaton, Tutankhamon e Ramesse II (circa 1350-1200).Queste tombe furono costruite dai ricchi funzionari della vicina capitale egiziana Memphis. Ogni tomba consiste di una cappella o di una struttura simile a un tempio costruita sulla superficie del deserto. Un asta verticale conduce alla camera sepolcrale sotterranea. La cappella è costruita in mattoni di fango o pietra calcarea, e in genere ha una decorazione murale composta da rilievi, dipinti e iscrizioni. Una volta le statue erano appoggiate su piedistalli nel cortile di una cappella e una piramide copriva il tetto del santuario centrale. Nonostante il saccheggio nel 19 ° secolo, le tombe conservano ancora molto del loro splendore originale. Dopo il restauro, sono stati aperti per la prima volta ai visitatori nel 2011.

Tomba di Maya

Le principali tombe scoperte fino a quella data appartengono ai seguenti funzionari: il generale di King Tut, che in seguito divenne re Horemheb e il suo tesoriere, Maya. Maia era il tesoriere del Re Tutankhamon ed era essenziale per riportare l'Egitto alla sua gloria pre-Amarna. Aiutò il Re a riaprire i templi a Luxor ea costruire nuovi templi e santuari ad Amun per dimostrare che King Tut era impegnato a restaurare l'ordine in Egitto. Anche se la sua tomba è stata lasciata incompiuta, i visitatori potranno vedere il pilone di mattoni di fango con spettacolari frammenti di rilievo, così come le immagini del cortile di Maya e sua moglie, Merit, anch'essa sepolta nella tomba.

Tomba di Horemheb

Horemheb ha iniziato a costruire la sua tomba a Saqqara mentre era un generale sotto il regno di Re Tutankhamon. Durante questo periodo, Horemheb sarebbe stato uno degli uomini più importanti in Egitto, poiché era responsabile per gli affari esteri di un impero che cercava di riconquistare il potere dopo il periodo di Amarna. Dopo che il re Tutankhamon e il suo immediato successore, Ay, morirono, Horemheb divenne re d'Egitto e lasciò la sua tomba a Saqqara in favore di un posto più prestigioso nella Valle dei Re sulla riva occidentale di Luxor. Tutto il duro lavoro su questa bellissima tomba a Saqqara non fu sprecato, la moglie di Horemheb, Mutnodjmet, fu sepolta lì quando morì. La tomba è costruita e decorata in arte stile Amarna e il design degli interni mostra che doveva essere un tempio funerario. I dettagli di questa tomba, che è la più grande del Cimitero del Nuovo Regno, sono molto affascinanti. Alla tomba, i visitatori possono vedere che l'Ureao, o copricapo del re, è stato aggiunto alle raffigurazioni di Horemheb dopo che i rilievi originali sono stati fatti per dimostrare che era diventato re.Ci sono anche raffigurazioni di Horemheb che adorano Maat, Re-hor-akhty e Thoth, così come scene che celebrano le sue vittorie militari.

Tomba di Meryneith

Meryneith era il maggiordomo e scriba del tempio di Aten durante il regno di Akhenaton, che dopo la morte del re divenne il Sommo Sacerdote di Aten e il tempio del dio, Neith.

Tomba di Ptahemwia

Il "maggiordomo reale delle mani pulite" sia per Akhenaton che per suo figlio, Tutankhamon era responsabile per portare il cibo e le bevande del re. La sua tomba reca il prestigioso titolo "L'amato del re". La tomba stessa è intagliata in mattoni di fango incastonati nel calcare e contiene tre cappelle. In una di queste cappelle fu scoperta una collezione di 56 bare del Nuovo Regno. La maggior parte conteneva corpi di bambini che erano affetti da malattie.

Tomba di Tia

Tia, in qualità di sorvegliante del tesoro, era uno dei massimi funzionari di Ramses II. Era sposato con una delle sorelle di Ramses II, anch'essa di nome Tia. La tomba di Tia fu usata come tempio funerario del dio Osiride e contiene raffigurazioni di Tia e di sua moglie che fanno un pellegrinaggio ad Abido, il centro di culto di Osiride. Pay era il sorvegliante harem sotto il re Tutankhamon, mentre suo figlio Raia iniziava la sua carriera come soldato militare, in seguito, dopo la morte del padre ha ereditato la sua carica.

Tombe di Pay e suo figlio, Raia

La tomba di Pay è composta da una cappella che si apre su un cortile con pilastri con tre cappelle per le offerte. Raia aggiunse un cortile, due stele e rinnovò la tomba prima di morire. Le due stele furono portate a Berlino quando Richard Lepsius le scoprì nel 1928.

Potrebbe piacerti anche Saqqara

Escursione alle piramidi egiziane

Piramidi dall'aeroporto del Cairo

Durata : 5 Giorni
Tempo di incontro : 08:00 AM

prezzo 67

Al canale Mangroves di Ras Mohammed

Escursione Ras Mohamed via terra

Durata : 6.5 Giorni
Tempo di incontro : 08:30 AM

prezzo 17

Nuovo standing Colossi di Memnon

Luxor da Hurghada in pullman

Durata : 19 Giorni
Tempo di incontro : 04:00 AM

prezzo 50

Antoniadis gardens

Tour della città di Alessandria

Durata : 8 Giorni
Tempo di incontro : 08:00 AM

prezzo 45

Pubblicato: 12 Dec 2018 Ultimo aggiornamento: 09 Sep 2020